Manifestazioni, Arte & Cultura

Città di Castello

Da vedere

E’ una nobile e graziosa cittadina, dove si possono riscontrare testimonianze antichissime: romane, bizantine, gotiche e rinascimentali.

Antiche mura cinquecentesche racchiudono per lunghi tratti il centro storico dove si trova l’antico Duomo, al cui fianco si innalza lo splendido campanile cilindrico di età romana. Tra le Chiese spiccano la Chiesa di San Francesco del XIII sec. al cui interno si trova la Cappella Vitelli progettata da Giorgio Vasari e la chiesa di San Domenico del XIV – XV sec.

I palazzi del centro storico sono un’eredità della signoria Vitelli, il più importante   Palazzo Vitelli alla Cannoniera, ospita la Pinacoteca comunale, la seconda per importanza in Umbria dopo la Galleria Nazionale di Perugia,  dove sono custoditi dipinti di Raffaello e Luca Signorelli.

Se Città di Castello è giustamente orgogliosa dell’aspetto e la grazia che le ha conferito il suo illustre passato e del prezioso patrimonio artistico che è rimasto a sua testimonianza, la presenza della Collezione Burri ha fatto della città un punto di riferimento imprescindibile per l’arte contemporanea. Infatti a Città di Castello, sono raccolte la maggior parte delle opere del Maestro Alberto Burri sistemate nel quattrocentesco Palazzo Albizzini e negli ex Seccatoi del Tabacco.

Manifestazioni, Arte & Cultura