San Valentino in Umbria: gli eventi per gli innamorati

San Valentino: il giorno più romantico dell’anno. Il momento in cui si celebra l’amore in tutte le sue forme. Non tutti sanno che il santo da cui è nata questa festa molto sentita in tutto il mondo è nato in Umbria, in particolare a Terni, dov’è tuttora sepolto.

L’Umbria è insomma, ancor più di altre mete turistiche, la regione dell’amore: e infatti ogni anno, nel mese di febbraio, si celebra questo giorno speciale con eventi e manifestazioni a tema amoroso.

In questo articolo abbiamo raccolto i più importanti eventi di San Valentino in Umbria, così potrai organizzare la tua fuga d’amore.

La storia di San Valentino

La festa di San Valentino affonda le sue radici nei riti di fecondità dell’epoca romana. Il 15 febbraio ricorrevano i Lupercalia, festività nella quale uomini e donne venivano estratti a sorte per formare delle coppie. Queste dovevano poi convivere insieme per un anno, fino ai successivi Lupercalia, dove avveniva un nuovo sorteggio.

Nel IV secolo Papa Gelasio I, contrario a questa festa ritenuta non in linea con la morale cristiana, la spostò al 14 febbraio e la dedicò a San Valentino, assegnandogli il ruolo di protettore degli innamorati.

Infatti a San Valentino – vescovo e martire cristiano – erano stati attribuiti miracoli ed episodi legati al mondo amoroso. Il più famoso racconta che Valentino unì in matrimonio la cristiana Serapia e il pagano Sabino. L’unione era ostacolata dai genitori di lei ma, una volta superata la loro contrarietà, si scoprì che era gravemente malata.

Così Sabino chiese a Valentino di sposarli, in modo da non separarsi mai più dalla giovane amata. Quindi il vescovo lo battezzò e – dopo averli sposati – morirono entrambi.

San Valentino: eventi in Umbria

In onore del santo degli innamorati, Terni e l’Umbria festeggiano il mese di febbraio con gli Eventi Valentiniani, una serie di appuntamenti culturali, enogastronomici, religiosi, sportivi e musicali. Di seguito vediamo quelli che esprimono di più lo spirito di questa festa romantica.

Festa della Promessa

Festa della promessa tra due innamorati a Terni

Quale modo migliore per suggellare un patto d’amore eterno se non in presenza del santo degli innamorati?

La Festa della Promessa è una celebrazione che si tiene la domenica precedente al 14 febbraio nella Basilica di San Valentino a Terni. Durante la cerimonia, giovani coppie di fidanzati che si apprestano a sposarsi nell’anno solare, si promettono amore e fedeltà davanti alle reliquie di San Valentino.

Prenota la tua promessa d’amore

Cioccolentino

Uno stand a Cioccolentino a Terni

L’Umbria è la terra del cioccolato e quindi non poteva mancare una manifestazione a tema, anche durante San Valentino.

Cioccolentino è una serie di eventi che celebra in modo goloso la festa degli innamorati. Si svolge nel centro storico di Terni dal 13 al 16 febbraio 2020, e quest’anno giunge alla 17° edizione.

Tra laboratori di cucina, cooking show, corsi d’arte e mostre di torte, si renderà omaggio al dolce che più rappresenta il sentimento d’amore.

Visita il sito ufficiale per scaricare il programma degli eventi di quest’anno

Maratona di San Valentino

Maratona di San Valentino alla Cascata delle Mamore

Secondo la leggenda, la ninfa Nera si innamorò del pastore Velino. La dea Giunone – venuta a conoscenza di questo amore profano – punì la ninfa trasformandola in un fiume: l’attuale fiume Nera. Velino allora si gettò dalla rupe di Marmore per riunirsi alla sua amata: da quel salto nacquero le Cascate delle Marmore, emblema dell’amore eterno.

Questo intenso racconto ha ispirato la Maratona di San Valentino, la corsa podistica che si tiene ogni anno in Valnerina a metà febbraio (quest’anno il 16). Un percorso magico, che parte da Terni, attraversa il cuore verde dell’Umbria e poi torna indietro nella città di San Valentino.

Per maggiori informazioni, visita il sito della Maratona di San Valentino.

Fiera di San Valentino

Fiera di San Valentino dall'alto a Terni

Da più di 500 anni il 14 febbraio, nei pressi della Basilica di Terni, si tiene l’antica Fiera di San Valentino. Proprio in questi luoghi, secondo la tradizione, il santo fu decapitato e sepolto nel 273: da allora divenne simbolo della città e della cristianità.

La fiera, evento molto sentito dai ternani, accoglie circa 300 stand a tema enogastronomico, di hobbistica e d’artigianato. A corredo della manifestazione sono presenti altre numerose iniziative culturali, per festeggiare il santo patrono della città.

Condividi